Intervista a Luciano Gallino

Uno dei più importanti sociologi del ‘900. A 87 anni ha aperto le porte di casa sua per concedere un’intervista a un blog d’informazione indipendente semisconosciuto. Un intellettuale, quando è un vero intellettuale, sente il bisogno di dire le sue idee a tutti. Lo fa per le sue idee, non per se. Luciano Gallino era un grande intellettuale, e un combattente. Laddove combattere significa essere sempre integri, fino alla fine.

Negli ultimi anni della sua vita Luciano Gallino iniziò a criticare l’Unione Europea, uscendo dai confini della narrazione europeista, quella dell’ambiente politico a cui apparteneva . La cosiddetta “sinistra”, sostenendo l’Unione Europea, sosteneva l’ordine neoliberale, gli interessi del grande capitale transnazionale. Luciano Gallino l’aveva capito, e doveva dirlo. Come un vero intellettuale deve fare.

Per uscire dai confini ideologici del tuo ambiente politico, devi essere una mente libera. Uscire da quesi confini significa innanzitutto informarti in modo indipendente, non solo dalle fonti interne al tuo ambiente. Gli chiesi se avesse letto Paolo Barnard, mi rispose di si, e nel suo sguardo capì come fosse stato importante. Ciò che conta sono le idee. Anche se le leggi in un blog, invece che su Repubblica.

Quest’intervista a Luciano Gallino doveva essere utilizzata per il nostro documentario “Lasciateci Fare – Vol 1”, ma alla fine, abbiamo preferito usare degli estratti di una sua intervista tratta da un altro documentario, “The Last Farmer”. Quest’intervista è rimasta nel nostro archivio fin’ora, pensando di utilizzarla per altre produzioni, abbiamo invece deciso di pubblicarla singolarmente e integralmente. Questo è senza dubbio il modo migliore per fruire dei suoi contenuti. Col senno di poi, l’avremmo pubblicata senz’altro prima.

I contenuti espressi da Luciano Gallino in quest’intervista sono la chiave per capire l’ideologia che guida i potenti del mondo occidentale. La direzione in cui vogliono portare le società, di tutto il mondo. Società senza storia, dove l’unica legge è quella del Mercato. Dove ogni altro valore viene sottomesso al profitto individuale.

Quest’intervista è attuale più che mai, lo sarà per i prossimi 5 anni, e purtroppo, per molti anni ancora.

Voxpopuli.xyz

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *