IL MONDO DI CEBOLLA, IL RITMO DELLE EMOZIONI

L’avreste mai detto? Cebolla. In una cipolla si nasconde un mondo, quel mondo di osterie latine dove si mischiano parole, sapori, odori, suoni e tradizioni; calici e relazioni. Nelle nebbie si fondono Bacco, tabacco e Venere, fino a svanire.

Cebolla. Le ragazze. La spiaggia. Il cocco e gli ombrelloni, l’estate è già arrivata, eppure c’è di più.

E’ una canzone libera per persone libere. “Cebolla” ha il ritmo della vita, spensierata ed ambiziosa: “Io voglio molto di più”. Yo quiero mucho más. Ma non è avida competizione, è forse desiderio di un proprio cambiamento da condividere, per realizzarsi tale. Perchè La vida es una comida para compartir.

Tra patate, zucchine, hamburger e Gazpacho, impossibile non farsi coinvolgere e accarezzare, Cebolla è il caldo vento del Sud, un pezzo di mondo che nonostante la bellezza, sente ormai la fatica. E trova la forza di rivendicare: Yo quiero mucho más. Io voglio molto di più.

L’opera d’arte non è dell’artista, ma di chi la sente propria. Perciò va condivisa”, ci dice uno degli autori. Infatti, tutti possono ascoltare e scaricare liberamente il mondo di Cebolla. Perchè “condividere” torni ad essere offrire qualcosa di sè agli altri, e non solo mostrare se stessi agli altri. Yo quiero mucho mas, vuol dire anche amare molto di più.

In un deserto musicale abitualmente abbellito da emozioni commerciali, esistono ancora oasi dove ritroviamo antichi sapori e umane relazioni; un progetto collettivo che darà ritmo e freschezza alla nostra estate, e un mansueto scirocco ai nostri prossimi inverni. Perchè da Cebolla , Yo quiero mucho mas.

CEBOLLA

Testo: G. Incardona, M. Bianchi – Musica: 2Love (2017)

El chico, la chica

el chico, la chica y dos bribones

¿Que quieres el niño? La carta, el agua y la toilette.

Gazpacho, estrechó, cerveza y hamburguesa por favor.

Cebolla cebolla para pelar,

Pepino y patatas para rebanar.

Cebolla cebolla uh la la.

Yo quiero mucho más

La vida es una comida para compartir.

Cebolla cebolla para pelar,

Pepino y patatas para rebanar,

Cebolla cebolla uh la la.

Las chicas, la playa, el coco, las sombrillas y dos Bribón.

¿Que quieren? Dos dintos, dinero y pimientos del padrón.

(Ánimos!)

Cebolla cebolla para pelar,

Pepino y patatas para rebanar.

Cebolla cebolla uh la la.

Yo quiero mucho más

La vida es una comida para compartir.

Cebolla cebolla para pelar,

Pepino y patatas para rebanar.

Cebolla cebolla uh la la.
(PER ASCOLTARE e/o scaricare clicca QUI)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *