GRECIA, PROVE TECNICHE DI FUTURO. IL NOSTRO

ATENE Non è affatto il nuovo Bangladesh europeo, come i media internazionali si ostinano a dipingerla; la Grecia è dolosamente e strumentalmente brandita a minaccia, a monito di cosa accadrebbe al futuro dei popoli europei se non accettassero ancora più austerità e sacrifici. E’ un piccolo paese di appena undici milioni di abitanti, dove la maggior parte dei cittadini possiede un immobile di proprietà. Il vincolo esterno ha causato devastazioni senza pari sul tessuto economico, sociale e civile. Da queste parti, tutti ormai sanno cos’è la TROIKA (triade composta da Fmi, Commissione Ue, Bce): licenziamenti, tasse, tagli salariali e previdenziali, privatizzazioni, distruzione dei contratti collettivi di lavoro, disoccupazione di massa, che significa anche esclusione dal Servizio Sanitario Nazionale (ad oggi, … Leggi tutto “GRECIA, PROVE TECNICHE DI FUTURO. IL NOSTRO”

Lo Stato di Israele: la Terra Promessa. Genesi di un inganno.

Fra poco avranno luogo delle importanti elezioni in Israele, in un momento storico di grandi tensioni e di rivendicazioni israeliane sul proprio diritto a restare e popolare la cosiddetta “terra promessa”, espropriando la popolazione palestinese e confinandola in “aree- ghetto”. Un momento in cui il premier uscente Netanyahu fa la voce grossa con Obama per mantenere presso i suoi elettori, quella aura di “uomo forte”, capace di difendere il paese da coloro che non riconoscono lo Stato di Israele, i nemici di Israele (non dimentichiamoci però che gli ebrei ortodossi sono i primi a non volere lo Stato di Israele,in quanto per loro il fatto di essere ebrei non deve corrispondere a una mera questione geografica). Recentemente è uscito un … Leggi tutto “Lo Stato di Israele: la Terra Promessa. Genesi di un inganno.”

Il cosmopolitismo individualista

Quello che le elites neoliberiste sono riuscite a fare é così grande che non riusciamo neanche ad accorgecene. La sinistra é morta. Morta. Sopravvive in piccole nicchie, intllettuali o no. Ma dire una goccia nell’oceano forse è dire troppo. Che cos’é il cosmopolitismo? Ognuno è cittadino del mondo. Che cos’é l’individualismo? L’individuo è al centro del mondo. Questa sera ad Atene ho avuto una discussione con una ragazza spagnola e un ragazzo greco. Lui 36 anni, di Atene. Lei molti meno, credo meno di 25. Entrambi hanno girato parecchio. Lei molto di più. Fra noi ci si parla in inglese. Tre nazioni del sud Europa per capirsi fra di loro devono parlare una lingua del nord Europa. Come fare a … Leggi tutto “Il cosmopolitismo individualista”